Per l’aiuto sociale

La Fondazione Francesco per l’aiuto sociale si propone di realizzare e gestire progetti, rispettivamente strutture, destinati alle necessità primarie di persone in difficoltà, con particolare riferimento ad alloggio, vestiario e sostentamento.

 

Fondo Solidarietà

Il Fondo Solidarietà (aiuto alle persone bisognose nella Svizzera italiana) è un’iniziativa personale di fra Martino Dotta, sostenuta da diverse persone ed enti, a favore di individui e nuclei familiari residenti nel Canton Ticino che incontrano difficoltà finanziarie temporanee. Tra i beneficiari di tali aiuti figurano numerosi bambini e adolescenti.

Centro sociale Bethlehem

Il Centro sociale Bethlehem è a disposizione delle persone bisognose residenti o di passaggio, alle quali offre la possibilità di ricevere un pasto caldo, di fare una doccia, di depositare i propri bagagli e di incontrare altre persone. Il Centro non usufruisce di sussidi pubblici e riesce a far fronte ai suoi impegni finanziari grazie al sostegno di enti privati e di singole persone.

Progetto Masseria:

una cittadella sociale a Cornaredo

Gestita dalla Fondazione Francesco e sostenuta dal Rotary Club Lugano Lago.

Il progetto consentirà il recupero architettonico e strutturale del complesso della Masseria di Cornaredo, comprensivo del torchio in essa contenuto – bene culturale protetto a livello cantonale – e conferirà nuova vita a uno spazio pregiato e situato nel cuore nel Nuovo Quartiere Cornaredo, da anni inutilizzato.

I CONTENUTI

  • mensa sociale
  • centro di incontro ACLI
  • spazio multiuso con annesso negozio/enoteca nella sala del torchio
  • ristorante
  • struttura ricettiva tipo Bed & Breakfast
  • area verde aperta al pubblico, con attività sinergiche con il progetto “Biodiversità in città” e il frutteto urbano, realizzato dalla Città in cooperazione con ProFrutteti e Alleanza Territorio e Biodiversità, sulla particella adiacente.

Casa Martini:

centro di prima accoglienza sociale

 

Progetto in collaborazione con la Società di Mutuo Soccorso Maschile di Locarno che promuove la ristrutturazione dello stabile in via Vallemaggia a Locarno e che permetterà di offrire una struttura di prima accoglienza sociale a favore soprattutto della popolazione locale e nel contribuire alla gestione della stessa.

Il Ceresio - Microfono aperto

Al Suu Bombinasco

Fedele alla missione attribuita dalle Proprietarie (Seraphisches Liebeswerk di Soletta) alla Struttura di Al Suu a Bombinasco e approfondita da oltre trent’anni dall’Associazione Vivere Insieme (Bombinasco), l’intento generale è di continuare a utilizzarla a scopi umanitari. Si tratta di garantire accoglienza e spazi di vita adeguati, soprattutto a persone che si trovino in situazioni di difficoltà o di disagio sociale. In particolare, si desidera mantenere in essere un ambiente familiare, dove le persone possano interagire in maniera costruttiva e rispettosa della dignità personale.

Altri progetti

 

Reab Sagl

Iscritta nel Registro di commercio del Canton Ticino dall’ottobre 2009, la Reab Sagl – Gestioni immobiliari si prefigge di fare da intermediario tra proprietari ed inquilini per il disbrigo delle pratiche burocratiche, come pure da garante tra le due parti per quanto riguarda il pagamento degli affitti mensili e delle spese e l’amministrazione corrente dell’oggetto locato.

Per informazioni:

iguarisco@reab-sagl.ch

Noleggio furgone

La Fondazione Francesco per l’aiuto sociale dispone di un furgone che può essere noleggiato.

Per informazioni:

info@fondazionefrancesco.ch

      

Raccolta vestiti

La Fondazione Francesco si occupa di raccogliere vestiti che saranno destinati direttamente a chi ne ha necessità, consegnati a associazioni benefiche o venduti nei mercatini. Chi desidera donare i propri abiti può scrivere a

info@fondazionefrancesco.ch